Droni passeggeri Lift che atterrano e decollano dall’acqua

Droni passeggeri Lift che decollano e atterrano dall’acqua, questo è il nuovo piano di LIFT Aircraft che ha sviluppato velivoli elettrici a decollo ed atterraggio verticale.

“Volare è forse la più antica e più duratura delle aspirazioni umane. L’aviazione personale è disponibile oggi, ma è disponibile soltanto ai pochi fortunati con i soldi, il tempo e le capacità per conquistare l’addestramento completo essenziale per pilotare gli aerei tradizionali. Con LIFT, stiamo rendendo il volo così facile, sicuro e poco costoso che chiunque può farlo con pochissime abilità oppure addestramento speciale”, ha detto Matt Chasen , creatore di LIFT.

Droni passeggeri

I droni passeggeri Lift sono stati chiamati Hexa ™ , sono caratterizzati da una scocca che può trasportare una sola persona, possono decollare ed atterrare anche dall’acqua grazie ad un apposito carrello di atterraggio.

Pesano poco meno di duecento kg , possono decollare grazie a diciotto motori a propulsione elettrica alimentati da apposite e dedicate batterie. La gestione del volo è affidata ad una centralina di volo che garantisce alti standard di stabilità e sicurezza durante il volo.

Il fondatore Matt Chasen crede che la moderna tecnologia dei droni e l’autonomia possano essere utilizzate per rendere il volo 10 volte più sicuro rispetto agli attuali aeromobili dell’aviazione generale .

Diversamente degli elicotteri tradizionali, i droni passeggeri di Lift possono anche volare con un massimo di 6 dei suoi diciotto motori, sono dotati di un paracadute balistico che si attiva autonomamente in caso di situazione drammatica, ha cinque galleggianti per atterrare in sicurezza sull’acqua e a volte è controllato a distanza in caso di situazione drammatica.

“La sicurezza di LIFT verrà non solamente dalla semplicità e ridondanza del design, ma anche dal fatto che i voli si svolgeranno in ambienti assai controllati: aree mappate in 3D dove sensori a bordo e radar basati su terra possono tracciare ogni aeroplano e ostacolo. I voli avverranno soltanto in buone situazioni meteorologiche” , afferma Charlie Justiz , ex capo della sicurezza aerea della NASA .

(Visited 5 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *